COSIMO SCAGLIONE

COSIMO SCAGLIONE

 

Cosimo Scaglione

Nato il: 27 Settembre 1960 ad Acri- CS.

Residente a: Lentate Sul Seveso -MB

Titoli di Studio

Maturità ad indirizzo tecnologico.

Diploma Universitario Istituto Superiore Educazione Fisica presso Università Cattolica di Milano con voto 110/110( centodieci su centodieci) et lode.

Contestualmente all’espletamento della propria attività lavorativa ho conseguito, in data 30 Novembre 2001, la seconda laurea in Scienze Motorie presso l’UNIVERSITA’ CATTOLICA di MILANO con punti 110/110 e LODE, con Tesi inerente il Marketing Sportivo;”il Golf quale strumento di promozione turistica” Relatore il Chiar.mo prof. ALBERTO ACCIARI e Correlatore il Chiar.mo prof. STEFANO BALDUCCI.

Titolo riconosciuto ai sensi del D. M. 178 del 28 novembre 2000 come laurea specialistica di secondo livello.

A livello di dottorato, Master di secondo livello in “Management e gestione dello sport” conseguito presso l’Università Statale di Milano, nell’Anno Accademico 2002/2003.

Esperienze Sportive

Ex Giavellottista di livello Nazionale.

Tecnico Nazionale Specialista di Atletica Leggera conseguito con la frequenza del secondo corso nazionale, di durata biennale a cui hanno avuto accesso, per merito, in totale dodici corsisti su scala nazionale, tra i quali alcuni degli gli attuali Quadri Nazionali.

Ha allenato e allena atleti italiani di alta qualificazione Nazionale ed Internazionale.

Qualifica di Dirigente Sportivo conseguito in ambito CONI della Provincia di Milano.

Istruttore di nuoto.

Istruttore di pallavolo.

Istruttore di minibasket.

Esperienze Lavorative

VINCITORE DEL CONCORSO ORDINARIO per l’accesso in ruolo come docente per la scuola media superiore DM 4/09/1982.

VINCITORE DEL CONCORSO ORDINARIO per l’accesso in ruolo come docente di scuola media inferiore DM 12/02/1982.

2003 – 2008 Consulente Sportivo sia per il settore Pubblico che Privato presso Studio Associato.

2008 – Vincitore del bando di concorso per la copertura dell’incarico di Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva presso l’Ufficio Scolastico di Monza e Brianza.

Distaccato dal 2008 presso l ‘Ufficio Scolastico Provinciale di Monza e Brianza con funzioni legate all’Autonomia Scolastica.

Consolidata esperienza organizzativa di attività sportive scolastiche relative alle varie fasi Provinciali o Regionali afferenti ai Campionati Sportivi Studenteschi.

Dal 2008 al 2009 membro del tavolo Inter-Istituzionale Provinciale coordinato dall’ASL di Monza sull’incidentalità Stradale.

Ex Membro del Direttivo dell’A.N.C.E.F.S. Associazione Nazionale dei Coordinatori di Educazione Fisica e Sportiva, con incarico ai “Rapporti Istituzionali”.

Dal 2009 al 2011 referente per l’Ufficio Scolastico Provinciale di Monza al Tavolo di indirizzo politico/istituzionale territoriale sulla Conciliazione Famiglia e Lavoro.

Dal 2011 Referente e progettista per l’Ufficio Scolastico Provinciale di MONZA e Brianza per il settore Alternanza Scuola Lavoro.

Dall’anno scolastico 2011/12 ho assolto alla funzione di Formatore per l’Ambito Territoriale di MONZA e Brianza su interventi annuali del settore Alternanza Scuola Lavoro.

Dall’ anno scolastico 2012/13 “ formazione formatori “ per da USR Lombardia.

Dal 2012 Referente per l’U.S.T. di Monza del Gruppo di Lavoro al tavolo che ha elaborato il “Piano Mirato Prevenzione Formazione dei Lavoratori” ex art. 7 D.L.gs 81/08 per la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nominato dal Ministero della Pubblica Istruzione nel settembre 2013 quale membro della Commissione Nazionale incaricata di elaborare proposte in merito alla revisione della materia “Educazione Fisica e Sport nella Scuola”.

2014-2015 Referente A.T. di Monza per l’Orientamento Scolastico.

Dal 2016 membro del Tavolo Regionale tra Regione Lombardia ed USR Lombardia relativo all’estensione delle Life Skills.

Relatore in molteplici convegni su “Sport e Istituzioni, Sport e Organizzazione, Sport e formazione, Sport e Prevenzione, ecc.

Esperienza come Consulente in ambito Sportivo per Il Ministero di Grazia e Giustizia.

Esperienze nell’ORGANIZZAZIONE DI ATTIVITÀ SPORTIVE all’interno d’Istituti Penitenziari.

Esperienza quale Consulente per il Marketing, la Comunicazione e l’Organizzazione d’eventi presso “Agenzie private”.

Consulenze relative al settore dell’IMPIANTISTICA SPORTIVA per Enti e Privati.

Incarichi ed attività Federali

Per il biennio 2005/2006, Responsabile Tecnico Regionale per il settore Lanci della Lombardia.

Nominato più volte dal MINISTERO PER LA PUBBLICA ISTRUZIONE e dal CONI come Docente per attività d’aggiornamento agli Insegnanti di Ed Fisica in Regione Lombardia.

COLLABORATORE ESTERNO per il Comitato Regionale Lombardo della F.I.D.A.L. con incarichi tecnici quali: Docenze in ambito regionale in CORSI PER TECNICI banditi dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

In qualità di Tecnico Nazionale Specialista:

Nel 2008 Tecnico di settore nel raduno Tecnico Nazionale Lanci di Vipiteno.

Nel 2010 Tecnico di settore nel raduno Tecnico Interregionale Lanci di Saronno.

Nel 2012 Tecnico di settore nel raduno Tecnico Interregionale Lanci di Cremona.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti